Le fontane gemelle a Piazza Cavour

Fontana Piazza Cavour 1

Il Palazzo di Giustizia è il più grandioso tra gli edifici dell’epoca umbertina. Fu voluto dal ministro Giuseppe Zanardelli, tra difficoltà e scandali edilizi si protrasse dal 1889 al 1911 e oltre.

 

Il prospetto posteriore del grande palazzo del Calderini (1938), è come quello principale su piazza dei Tribunali dove si trovano due fontane gemelle collocate al limite della scala centrale.

Fontana Piazza Cavour 2Sono formate da un timpano architravato, ornato da un rosone e da due medaglioni ciechi laterali, che poggiano su un fregio parzialmente aggettante scandito da triglifi alterni e sostenuto da due pilastri a volute.

 

 

 

Fontana Piazza Cavour 3Fontana Piazza Cavour 4

Una grossa mensola centrale sotto il timpano nasconde la fessura da cui sgorga l’acqua che si raccoglie a largo ventaglio in una conchiglia di forma allungata che si collega al resto della composizione tramite le volute ornamentali. Dalla conchiglia, attraverso delle scanalature semicircolari, l’acqua defluisce nella vasca sottostante.

Fontana Piazza Cavour 5Fontana Piazza Cavour 6

 

Seguici su Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...